Mondo Pesca/Aziende

Seabin Project by Poralu
30 Agosto 2018 ore 07:47

Seabin Project by Poralu

Un macchinario molto semplice che cattura i rifiuti galleggianti, li imprigiona e li rende disponibili per lo smaltimento.

Save the Ocean! Questo il motto di Poralu marine, società leader nella produzione di prodotti per la nautica. In particolare il Seabin Project, consiste in un macchinario molto semplice che cattura i rifiuti galleggianti, li imprigiona e li rende disponibili per lo smaltimento. I più “navigati” avranno visto nel web la recentissima presentazione di questo prodotto e noi oggi certifichiamo la commercializzazione in Italia attraverso appunto, Poralu marine-Rotax. Si tratta di un bidone galleggiante con una bocca a pelo d’acqua del diametro di circa 60 centimetri che, attraverso una pom-pa sommersa da 25.000 l/h, aspira, 24h/7, ogni tipo di rifiuto galleggiante, sia solido che liquido. Il primo viene immagazzinato in una rete che filtra elementi non più piccoli di due millimetri e fino a 20 chili di peso, il secondo viene assorbito da un apposito filtro. Il raccoglitore ha un raggio d’azione di 20 metri e va posizionato nelle aree dove la corrente regnante spinge i rifiuti. Attualmente il prodotto viene montato su pontili galleggianti ma a breve una struttura appositamente studiata consentirà anche l’ancoraggio su banchina fis-sa. Da oggi in poi i porti non avranno più lati oscuri maleodoranti e sporchi ma specchi d’acqua puliti e trasparenti come meritano le strutture intorno all’Isola per una nautica sem- pre più green, sempre più ecosostenibile.
info: Marco Col - tel. 335 7501533

Le nostre riviste

Luglio 2018
Copertina del magazine di Luglio 2018
Novembre 2018
Copertina del magazine di Novembre 2018

Eventi

Prossimo evento

Dal 24 Novembre 2018 ore 08:00 al 25 Novembre 2018 ore 13:00