Mondo Pesca/Rock fishing

La Roccia dei Balestra
22 Agosto 2011 ore 12:17

La Roccia dei Balestra

Il pesce balestra non gode di una buona fama tra i pescatori, complice la non eccezionale qualità delle sue carni. Ma è un formidabile predatore e la sua cattura, dalle rocce in particolare, regala sempre emozioni forti.

È notte fonda quando la sveglia suona, gli occhi a malapena si aprono. Il tempo di prendere un caffè, anzi due e caricare tutta la pesante attrezzatura in macchina; si parte verso ciò che io ritengo "il mio paradiso". Un’ora e mezzo buona di viaggio, tra curve e strade malconce, e finalmente raggiungo la meta. Si tratta di un vero e proprio paradiso: una scogliera naturale a picco sul mare, circondata da una natura immensamente selvaggia. Il colore dell’acqua è già, al di sotto dei miei piedi, di un blu intenso. Questo mare, sin da riva, ha una profondità di circa una ventina di metri, fino ad arrivare a più di sessanta a circa 80 metri dagli scogli. Vi lascio immaginare le prede alle quali si può ambire in un tratto di mare simile! È quindi un vero e proprio splendore per tutti noi amanti dei grossi fondali. Sono le 5 del mattino quando scendo dalla macchina ed è ancora buio pesto. Se prima erano gli ammortizzatori della macchina a soffrire il peso della mia attrezzatura, da adesso in poi saranno le mie spalle e le mie gambe a sentirne la fatica (continua sul giornale).

 di Carlo Zuddas

Le nostre riviste

Luglio 2018
Copertina del magazine di Luglio 2018
Ottobre 2018
Copertina del magazine di Ottobre 2018

Eventi

Prossimo evento

Dal 27 Ottobre 2018 ore 14:00 al 28 Ottobre 2018 ore 14:00